FLORIDA: CAPODANNO CON I BABBI NATALI IN BERMUDA

Sale!

Passed

8.000,00 40,00

Join
  • 13 daysDuration
  • 6/10Physicality
  • FloridaLocation
  • 4Travelers

I costumi ancora gocciolanti per un rapido tuffo nell’oceano…stappammo Marquis e bevemmo mojito ad Espanola Road fino a tarda sera… per festeggiare il capodanno con Ivana e Renato a casa di Luciano. Poi via di corsa a gustarci i tramonti delle Keys e tornare bambini nel magico mondo di Disneyworld con in mano il biglietto degli Orlando Magic

DEPARTURE/RETURN LOCATION Roma
INCLUDED Voli, hotel, car rental
NOT INCLUDED Entrance fees, pasti

Voli intercontinentali: United 

Spostamenti interni: auto

Hotel selezionati:

  • Miami: boutique hotel
  • Key West: guest house
  • Sarasota: motel
  • Orlando: suite hotel

    1° TAPPA: nye MIAMI

    Un giro tra i murales di Wynwood Walls, una passeggiata nella coloratissima Little Avana, per poi immergersi nella movida di South Beach,  tra gli skate boarder ed i runners con gli addominali scolpiti e infine per rinfrescarsi un rapido tuffo nell’oceano.

       

    Dopo un aperitivo nella scintillante Espanola Road, festeggiamo il nuovo anno travolti dal ritmo latino di Ocean Drive.

       

    2° Tappa: i babbi natali in bermuda di Key West

    Un rapido stop a Islamorada, al Robbie’s market e un burger crab per passare una giornata super cool attraversando i ponti delle Keys.

       

    Due giorni di trasgressione nell’eccentrica e kitsch Key West caratterizzata da tipiche casette di legno e dai saloon spesso ornati dai festoni di biancheria intima e una visita al Southernmost  Point  per respirare l’aria della vicinissima cuba.

        

    3° tAPPA: sfrecciando nell’ everglades national park

    Sveglia presto per ammirare l’alba tra i ponti di Key West e arrivare all’ Everglades National Park pronti per diventare impavidi esploratori capaci di affrontare fitti nugoli di zanzare a bordo dell’ Airboat che fende le acque di un fiume ricoperto di mangrovie ma infestato di coccodrilli e alligatori.

      

    Continua l’avventura on the road verso il Big Cypress National Park, sosta al Joanie’s Cafe per una birra ascoltando musica country con i bikers del posto ed infine una passeggiata nella scintillante e ricca Naples prima di pernottare a Sarasota caratterizzata dalla tipica spiaggia bianca del golfo del Messico e circondata da campi da golf a perdita d’occhio.

       

    4° Tappa: giocare con michael Jordan e Topolino

    Dopo una giornata di shopping sfrenato negli sconfinati malles di Orlando, direzione Amway Center per vincere la dance cam NBA battle tra i supporters dell’Orlando Magic.

       

    Un tuffo nel passato per ritornare bambini e sperare che i sogni diventino sempre realtà: Disney’s Magic Kingdom.

      

    Share: